Se ti stai chiedendo che cos’è la domotica, o in che modo essa sia legata al risparmio energetico, sei capitato nel posto giusto. Infatti in questo articolo andremo a scoprire che cosa intendiamo per domotica e come questa può rendere più efficiente e smart la tua abitazione, che tu sia in procinto di cambiare casa o meno. Cominciamo!

Domotica: di che parliamo?

Partendo dal significato letterale del termine domotica, è necessario fare un salto indietro di qualche millennio. Avete capito bene, perché si tratta di una parola di origine greca composta da domus (casa) e ticos (discipline di applicazione). Spiegata in altre parole, la domotica è la scienza di tutte quelle tecnologie e quei sistemi creati con lo scopo di migliorare la qualità della vita nelle abitazioni o, più in generale, in tutti gli ambienti così detti “antropizzati”, ovvero trasformati e abitati dall’uomo.

Quindi nella domotica possono rientrare moltissime discipline, dall’ingegneria all’architettura fino all’elettronica ed il design. Un esempio? Lo stesso contratto di fornitura luce e gas, che molti danno per scontato, è il primo passo verso una casa smart. In questo articolo di Fornitura-Lucegas potrai capire al meglio quali sono tutte le informazioni necessarie sui fornitori di luce e gas in Italia e come poter risparmiare grazie al recente switch dello stato da mercato tutelato a mercato libero.

 

 

Come rendere domotica la propria casa

Andiamo adesso a vedere quali sono i principali strumenti in grado di aumentare domotica e risparmio energetico della propria casa, per una migliore efficienza, ma anche un migliore risparmio energetico ed economico.

La fornitura Luce e gas

Nell’immaginario collettivo, oggi rendere “smart” la propria abitazione significa avere l’ultimo ritrovato tecnologico. Ad esempio l’ausilio di assistenti vocali con i quali poter controllare, con il solo suono della propria voce, accensione e spegnimento di luci, l’apertura del cancello o delle serrande di casa.

In realtà, la domotica parte ben prima, a livello di efficientamento e risparmio energetico. Uno degli strumenti primari che rende smart un’abitazione è infatti, e prima di tutto, l’allacciamento e la fornitura di gas e luce.

Se sei in procinto di cambiare abitazione, o vuoi semplicemente essere più informato a questo riguardo, in questo articolo di Fornitura-Lucegas potrai capire al meglio quali sono i migliori contratti ed i migliori operatori verso cui rivolgersi per ottenere il massimo nel rapporto qualità/prezzo.

I sistemi di sicurezza

Un altro aspetto della domotica casalinga riguarda certamente la sicurezza. Dagli antifurti di ultima generazione, ai sistemi di isolamento intelligente a protezione da corto-circuiti, fino ai rilevatori di fughe di gas. Certamente anche questi aspetti rientrano nella sfera della domotica.

Casa intelligente ed assistente vocale

Infine arriviamo a parlare degli argomenti più in voga nell’immaginario comune quando si parla di domotica: i sistemi intelligenti, le interfacce touchscreen e gli assistenti vocali. Ad esempio sono questi gli ultimi ritrovati tecnologici in grado di rendere ancora più smart la propria abitazione. Vanno dal semplice condizionatore, in grado di regolare autonomamente l’erogazione di calore per mantenere la temperatura, fino ai dispositivi meccanici regolabili tramite app o interfacce touch screen, come le serrande di casa o l’apertura del portone, fino ad arrivare al controllo vocale delle luci.

Per scoprire di più sulla domotica e sull’efficientamento energetico a livello di fornitura luce e gas scopri di più direttamente sul sito dell’ARERA, l’Autorità di regolazione per Energia Reti e Ambienti.