Casa in legno in stile nordico per il risparmio energetico

La cultura del “mattone” in Italia è molto radicata, fa parte del nostro costume, la casa in legno è più un concetto che una soluzione. Questo almeno era il pensiero uniforme fino a qualche anno fa, ora, complici anche gli eventi sismici degli ultimi anni, le cose stanno cambiando. Infatti, l’accettazione dell’abitazione antisismica non può che essere avallata da una soluzione anche di tipo ecologico. Quando parliamo di abitazioni “non convenzionali”, il legno come materiale da costruzione rientra alla perfezione in questa nuova forma di edilizia.

I vantaggi sono molteplici, in primis riguarda la salubrità degli ambienti, il legno, oltre che naturale ed ecologico è anche più salutare. Inoltre, per meglio ottenere dei risultati abitativi in termini di comfort e abitabilità, si possono usare delle tecniche di costruzione imparando da chi ha più esperienza. Per fare un esempio, si può risparmiare sul riscaldamento realizzando soffitti più bassi, come realizzati appunto nel nord Europa e a partire dal Trentino.

Le case in legno più economiche e sicure

Sicure lo sono per diversi fattori, antisismiche per eccellenza ma anche più calde d’inverno e fresche d’estate. Utilizzando vari spessori del legno combinati con una coibentazione adeguata in base al territorio di costruzione, si potranno avere abitazioni perfette.

La tecnica di costruzione del nord è essenzialmente questa, legno di buona qualità completamente “essiccato”. Una buona copertura del tetto e coibentazione delle pareti, riduzione di circa 1 metro l’altezza del soffitto. Questo permetterà un più rapido riscaldamento della casa e un sensibile risparmio energetico, che può essere quantificato in diverse centinaia di Euro/anno.

Come nelle favole ma più comodi

La casa in legno ricorda quei luoghi remoti di montagna, baite o casette per il fine settimana sulla neve. In realtà sempre più persone cercano questo tipo di soluzione perché ne hanno conosciuto i vantaggi e pregi.

Ora un’abitazione in legno può essere realizzata e intonacata nelle pareti esterne, tale da sembrare come tutte le altre in mattoni, ma con vantaggi sensibilmente più ampi. La casa in legno è destinata a sostituire, cemento, calce e mattoni, restituendo una sana armonia abitativa!