C’ è un sacco di confusione su questi due prodotti e allora ci si pone la domanda: quale è la differenza tra termo camino e termo inserto

Dopo tutto, un “camino” dovrebbe essere un accessorio inserito in qualsiasi luogo dove si possa accendere un fuoco. Ma c’è una differenza.

Un esempio di un caminetto classico

Quando la gente parla di un “ camino ” generalmente significa un caminetto. Ciò significa generalmente un’apertura nella parete con una cappa sopra in modo da poter accendere il fuoco.

La cosa visibile, è che è aperto e per confondere la questione ancora di più, notiamo un sacco di camini che hanno porte di vetro sulla parte frontale.

Si potrebbe sottolineare che non è aperto, e avreste ragione, ma è ancora e comunque un “camino” a tutti gli effetti

 

termo camino


I camini possono essere sia camini in muratura o camini di fabbrica costruiti (chiamati anche prefabbricati)

Un camino in muratura è quasi sempre costruito da mattoni. Ci sono alcuni tipi che sono più dozzinali che utilizzano impasti di materiali refrattari e costituiti da 5 o 6 pezzi in totale da assemblare e poi rivestire a piacere.

Un camino costruito in fabbrica è una scatola di metallo con mattoni refrattari all’interno prodotto da incorniciare in un’ ambiente, senza grandi opere murarie. A volte si utilizzano caminetti a gas, ma qui in Italia sono spesso per l’ utilizzo della legna o combinati a pellet

Questi sono perfettamente sicuri quando vengono installati secondo le istruzioni del produttore.

 

Termo inserto

Che cosa è un camino termo inserto? In una parola, si tratta di una stufa. Sia gas o legna, è una stufa che viene inserita in un camino esistente.

Gli inserti per camini vengono installati quasi esclusivamente in camini in muratura esistenti, anche se ci sono alcuni modelli molto speciali che sono creati per essere installati in caminetti prefabbricati.

 

termo inserto

 

Un termo inserto deve sempre essere installato seguendo le istruzioni ed i canoni del costruttore o rischiamo di mettere la casa in serio pericolo specialmente se il termo inserto scelto lavora con l’ impianto termico esistente.

A seguito di questi due piccoli consigli il termo inserto potrà mantenere voi e la vostra famiglia in una casa accogliente e sicura allo stesso tempo!

 

AAAA a proposito, il termo inserto non ha cappa, e quest’ ultimo al contrario del termo camino riesce a far circolare meglio i fumi che anneriscono il vetro.

Perciò il vetro ceramico del termo inserto ha bisogno di essere pulito più spesso per poter godere a pieno della sua presenza.

Per altri chiarimenti contattami.